Gli articoli

Determinativi Indeterminativi
Sing. Plur.

maschile: al i un
femminile: la al una

Nota. : Gli indeterminativi un e una non sono da confondere con i numeri cardinali “ón” e “ónna”.

Es. : un mûr / un muro una dòna / una donna (articoli)
dâmn ónna / dammene una tûn ón / prendine uno

Esempi di articoli normali:
al pôrdg / il portico la stòfa / la stoffa
i mûrt / i morti al fèst / le feste

- Il maschile singolare “al” si usa sia per indicare l’articolo (al pè-der / il padre) sia per indicare la preposizione articolata (al pèder / al padre). La differenza potrà essere notata nel contesto complessivo della frase.

- Il pronome “u”-
In italiano si usa il pronome “lo” sia prima di un verbo al singolare sia prima di un verbo al plurale.
Es. : - Questo lo dice Gianni - - Lo facevano tutti -
In dialetto, invece, esistono due forme: “u l” nel primo caso e “i l”nel secondo.

Es. : - Quasst u l dîṡ Giovanni - - I l fêven tótt -